Turismo: al via domani a Bergamo la XIV edizione della Bitac

BITAC2021

Si apre a Bergamo giovedì 25 novembre la XIV edizione di BITAC promossa dall’Alleanza Cooperative Italiane Turismo e beni culturali.

La BITAC è la Borsa nazionale di riferimento per il turismo associativo e cooperativo che da 14 anni offre momenti di formazione e di incontro B2B per operatori del settore.

Quest’anno l’evento prevede diverse iniziative.

Si parte il 25 novembre con il Premio BITAC 2021 che intende dar evidenza e premiare le migliori progettualità a livello nazionale proprio nel settore turistico. Cinque i finalisti che a Bergamo potranno presentare i loro progetti innovativi.

Il 30 novembre e il 1 e 2 dicembre si proseguirà on line con convegni, workshop e B2B.

 

IL PREMIO BITAC  2021

Sono cinque le cooperative che fanno parte della rosa dei finalisti del Premio BITAC:

  • Co.r.ag.gio. Società Agricola Cooperativa, con un progetto di Parco Agricolo che intende mostrare una Roma meno nota, dimenticata dai percorsi turistici classici, attraverso l’esperienza di pratiche rurali;
  • FOIATONDA Cooperativa di comunità di Madonna dei Fornelli (BO) che ha creato un Emporio che è anche Infopoint per il turista in visita sull’appennino tosco emiliano, un’iniziativa di contrasto allo spopolamento di quei luoghi;
  • Parco Museo S’Abba Frisca, con il progetto “RiVivere a S’Abba Frisca” che ha arricchito la proposta del museo etnografico di Dorgali in provincia di Nuovo con nuovi spazi espositivi e con un’offerta ricettiva;
  • Valtellina Turismo Società Cooperativa Consortile, che presenta Il cammino mariano delle Alpi, un itinerario storico religioso alla scoperta della Valtellina meno nota;
  • Vascitour Società Cooperativa, con una proposta di turismo esperienziale a Napoli, che valorizza i quartieri meno noti della città e porta il turista a contatto con chi vive tutti i giorni nel capoluogo partenopeo.

 

PROGRAMMA EVENTI BITAC

Il 30 novembre BITAC prosegue con i convegni e i workshop. I temi protagonisti saranno i borghi e il turismo che verrà, la capacità di attivatori turistici delle Capitali Italiane della Cultura, di destination managagement tra pubblico e privato, di turismo delle radici e narrazione al femminile, oltre a un focus su un progetto internazionale di turismo comunitario in Bolivia.

Infine l’1 e 2 dicembre si terrà il consueto workshop tra imprese turistiche e tour operators, momento commerciale della manfestazione, dedicato alla promo-commercializzazione dell’offerta turistica, in particolare cooperativa.

La BITAC è realizzata con il sostegno di Turismo Bergamo ed è organizzata in collaborazione con AITR – Associazione Italiane di Turismo Responsabile.

Il Programma completo è disponibile sul sito www.bitac.org


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370