Fisco, Alleanza Cooperative «Soddisfazione per approvazione OIC del principio contabile cooperativo»

«L’approvazione definitiva di un “principio contabile cooperativo” costituisce un’indubbia utilità per il movimento cooperativo italiano, perché consolida la specialità cooperativa anche in materia contabile, dando stabilità e certezza agli operatori e fondamento normativo contabile a prassi basilari delle nostre cooperative, relative ad esempio agli strumenti di capitalizzazione tipici dell’ordinamento cooperativo o ai ristorni». Così Alleanza Cooperative commenta l’approvazione dell’Organismo Italiano di Contabilità (OIC)  del principio contabile cooperativo. L’OIC ha accolto, a beneficio di tutto il movimento cooperativo italiano, le richieste dei rappresentanti dell’Alleanza delle Cooperative Italiane presenti al gruppo di lavoro costituito presso l’OIC che ha pubblicato quanto deciso, sul proprio sito ufficiale, nel documento “Emendamenti ai principi contabili nazionali – Specificità delle società cooperative”

«In tema di ristorni il principio contabile è senz’altro innovativo, ma conserva la libertà di scelta delle cooperative tra due distinte modalità di rappresentazione contabile, riducendo gli oneri di adeguamento. Inoltre, con le regole poste da OIC l’istituto è senz’altro più trasparente e aderente al modello cooperativo. Le cooperative avranno infine il tempo di adeguarsi alle nuove direttive, le quali entreranno in vigore a decorrere dai bilanci che abbiano inizio a partire dal 1° gennaio 2023».


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370

Privacy Policy - Cookie Policy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com