Privacy


Dati personali trattati

- I dati personali comuni raccolti e trattati dalla scrivente rientrano nelle seguenti categorie:

- dati identificativi (in particolare nominativo, indirizzo, telefono, codice fiscale, età sesso, luogo e data di nascita, carta di identità, patente);

- dati personali relativi all’istruzione e al lavoro (in particolare curriculum vitae e lavorativo, titolo di studio, tirocinio o formazione professionale, competenze professionali.

Modalità di trattamento

- Il trattamento dei dati avverrà esclusivamente da parte dei seguenti addetti espressamente designati dalla scrivente come incaricati del trattamento: gli addetti all’Area personale, all’Area Amministrazione, al sistema qualità, sicurezza, ambiente dell’ azienda, alla reception ed all’ufficio legale.

Il trattamento sarà inoltre effettuato utilizzando strumenti e supporti cartacei, informatici o telematici nel rispetto delle disposizioni atte a garantire la sicurezza e la riservatezza, nonché tra l’altro l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità di seguito dichiarate.

Saranno inseriti nelle banche dati di competenza gestite dall’Area comunicazione ed eventi.

Relativamente alle operazioni di trattamento si precisa che:

- è esclusa la diffusione dei dati medesimi;

- i dati saranno conservati esclusivamente per il tempo necessario allo scopo per il quale sono stati raccolti poi saranno distrutti.

Finalità di trattamento

- Il trattamento è effettuato per le seguenti finalità:

1. organizzazione di eventi per conto di clienti o dell’azienda stessa

Natura del conferimento dei dati

- Il conferimento dei dati è facoltativo; l’eventuale rifiuto a conferire i dati ovvero ad autorizzarne il trattamento può tuttavia comportare l’impossibilità da parte dell’azienda di conseguire la finalità indicata .

Ambito di comunicazione dei dati personali

- In relazione alla finalità di cui al punto n. 1 i dati personali potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

  1. Ad altre società del gruppo (società controllate o collegate, anche indirettamente, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge);
  2. Al cliente specifico

I dati non saranno diffusi.

Diritti dell’interessato

- In relazione ai predetti trattamenti ed ai relativi dati esistenti presso gli archivi della Società, potranno essere esercitati i diritti di cui all’art 7 del D.Lgs 196/2003 secondo le modalità indicate nell’art. 9, il cui testo è interamente riportato di seguito. Ulteriori informazioni in ordine al trattamento ed alla comunicazione di dati personali forniti direttamente o altrimenti acquisiti, potranno essere richieste al Titolare del trattamento dei dati.

Titolare del trattamento

- titolare del trattamento è Mediagroup98 soc. coop. con sede a Modena, Via Divisione Acqui, 131 – tel 059/210705;

Responsabile del trattamento

- Responsabile del trattamento dei suoi dati è il Responsabile pro tempore del Personale e Organizzazione di Mediagroup98 soc. coop che ai fini della presente legge è domiciliata presso la sede della scrivente società;

Il presente avviso naturalmente non esclude che altre informazioni relative a dati non sensibili siano date oralmente agli interessati al momento della raccolta dei dati o successivamente.

D. Lgs. 196/2003 Esercizio del diritto di accesso

Art. 7- Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo

riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello

Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 9 – Modalità di esercizio

1. La richiesta rivolta al titolare o al responsabile può essere trasmessa anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica. Il Garante può individuare altro idoneo sistema in riferimento a nuove soluzioni tecnologiche. Quando riguarda l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7, commi 1 e 2, la richiesta può essere formulata anche oralmente e in tal caso è annotata sinteticamente a cura dell’incaricato o del responsabile .

2. Nell’esercizio dei diritti di cui all’articolo 7 l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche, enti, associazioni od organismi. L’interessato può, altresì, farsi assistere da una persona di fiducia.

3. I diritti di cui all’articolo 7 riferiti a dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio, o agisce a tutela dell’interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione.

4. L’identità dell’interessato è verificata sulla base di idonei elementi di valutazione, anche mediante atti o documenti disponibili o esibizione o allegazione di copia di un documento di riconoscimento. La persona che agisce per conto dell’interessato esibisce o allega copia della procura, ovvero della delega sottoscritta in presenza di un incaricato o sottoscritta e presentata unitamente a copiafotostatica non autenticata di un documento di riconoscimento dell’interessato. Se l’interessato è una persona giuridica, un ente o un’associazione, la richiesta è avanzata dalla persona fisica legittimata in base ai rispettivi statuti od ordinamenti.

5. La richiesta di cui all’articolo 7, commi 1 e 2, è formulata liberamente e senza costrizioni e può essere rinnovata, salva l’esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni.

 


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com