Terzo Settore «Riforma va nella giusta direzione. Armonizza in unico codice tematiche complesse»

IMG_0243

«Questa riforma va nella giusta direzione. Aggiunge e non sottrae. Crea condizioni per potenziare il Terzo Settore, ma al contempo sviluppa ulteriori possibilità attraverso l’impresa sociale. Tutto è perfettibile e quindi migliorabile. Se come crediamo gli orientamenti saranno confermati, nella stesura definitiva dei testi oggi approvati dal Consiglio dei ministri potranno essere individuate soluzioni proficue per i cittadini e gli operatori del terzo settore, inclusa la cooperazione sociale». Lo dice Maurizio Gardini, presidente dell’Alleanza Cooperative in merito alla Riforma del Terzo settore valutando «positivamente il lavoro compiuto dalle Commissioni parlamentari e dal Governo che hanno riassunto e armonizzato in un unico codice tematiche molto complesse: impresa sociale, codice del terzo settore e decreto sul 5×1000».


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370