Pesca: Cigs 2013; firmato accordo, sbloccati i 30 MLN di euro per il settore

tonnarella camogli

Firmato l’accordo che consentirà di sbloccare i 30 MLN di euro destinati dalla legge di stabilità alla cassa integrazione del settore pesca. Lo rendono noto il coordinamento pesca dell’Alleanza delle Cooperative, la Federpesca, la Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila Pesca al termine dell’incontro di oggi, presso il ministero del Lavoro, che, grazie all’intesa raggiunta, consentirà da subito di chiudere i conti con il passato e dar seguito alle domande di cassa integrazione riferite alle precedenti annualità e non ancora pagate, per un ammontare di circa 18 MLN di euro. “Un accordo che soddisfa imprese e lavoratori, grazie anche all’impegno del governo che va nella direzione del reperimento di risorse finanziare aggiuntive da destinare alla cassa integrazione di quest’anno”, prosegue la nota. I rappresentanti delle imprese e dei lavoratori sottolineano, tra i risultati raggiunti, anche la nascita di un tavolo di lavoro, per un confronto e monitoraggio costante sul tema degli ammortizzatori sociali destinanti al settore.


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370