Debiti PA: deludente il piano del Governo

Roma, 22 marzo 2013 – Il piano del Governo per il pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni è deludente e non risponde affatto alla necessità di dare immediatamente una boccata d’ossigeno a migliaia di imprese in gravissima difficoltà e strangolate, tra l’altro, dal perdurante blocco del credito.

Ad affermarlo è Giuliano Poletti, Presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane, anche a nome dei Copresidenti Maurizio Gardini e Rosario Altieri.

“L’idea di erogare in due anni la cifra annunciata di 40 miliardi” -sottolinea Poletti- “contrasta con la drammatica situazione di imprese stremate da anni di crisi; inoltre, l’assenza di chiarezza sulle procedure e sui tempi necessari ad ottenere il pagamento dei crediti alimenta il timore che si replichi la sorte toccata all’analogo provvedimento assunto qualche mese fa dal governo”.

“L’auspicio” -conclude Poletti- “è che si intervenga sul problema con ben altra determinazione e si capisca finalmente che l’emergenza non può tollerare altri rinvii: altrimenti sarebbe troppo tardi per dare una speranza di rilancio al sistema produttivo del Paese”.


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370