Consiglio dei Ministri – Alleanza delle Cooperative Italiane, i provvedimenti approvati vanno nella giusta direzione

Roma, 15 giugno 2013 – Sono provvedimenti che vanno nella giusta direzione, in quanto rappresentano un aiuto alle imprese e alle famiglie che ogni giorno debbono fare i conti con i morsi della crisi.

A dirlo è Giuliano Poletti, Presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane, commentando, anche a nome dei Copresidenti Maurizio Gardini e Rosario Altieri, le decisioni del Consiglio dei Ministri di oggi.

“Per quanto riguarda, in particolare, le imprese” -sottolinea Poletti- “il giudizio non può che essere positivo sul rafforzamento del fondo centrale di garanzia, che costituisce uno stimolo importante per riattivare un circuito del credito che, soprattutto per le pmi, è ormai sostanzialmente fermo, e sulla disponibilità di denaro a tasso agevolato per le imprese che vogliano investire in nuovi macchinari; al di là della dotazione di risorse, si tratta di due interventi che possono contribuire a ricostituire quella fiducia che anni di crisi hanno inevitabilmente piegato”.
“Bene”, a giudizio del Presidente dell’Alleanza delle Cooperative, anche “la riduzione delle bollette energetiche, che interviene su uno dei costi fissi più gravosi per le imprese e per le famiglie”.
“Adesso” -conclude Poletti- “il massimo dell’impegno del governo, con il supporto delle forze sociali, deve essere indirizzato al lavoro, l’emergenza sociale più drammatica soprattutto per giovani e donne. L’incontro di ieri ha segnato un passo in avanti; adesso invitiamo il governo a definire rapidamente i provvedimenti di cui si parla in questi giorni e ad ottenere su di essi il più ampio consenso al vertice UE sull’occupazione fissato a fine mese”.


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370