Appalti: i primi dati del progetto “Qualità e diritti. Politiche strategiche e livelli di tutele nei contratti pubblici” realizzato con la partecipazione dell’Alleanza delle Cooperative Italiane

News massimo ribasso

Roma, 11 luglio 2018 – Fa un altro passo in avanti la campagna “Massimo ribasso, minimi diritti”, che l’Alleanza delle Cooperative Italiane, dopo la raccolta delle firme contro le false cooperative, ha lanciato per continuare la propria attività portando in evidenza criticità e proposte sul sistema degli appalti.

È stato infatti pubblicato il primo numero della Newsletter prevista dal progetto “Qualità e diritti. Politiche strategiche e livelli di tutele nei contratti pubblici”, promosso dall’Osservatorio sugli appalti pubblici presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento e dalla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università Bocconi e dell’Università degli Studi di Pavia, e realizzato con la partecipazione dell’Alleanza delle Cooperative Italiane che raggruppa A.G.C.I., Confcooperative, Legacoop.

Gli approfondimenti relativi alle normative contenute nella newsletter sono consultabili sull’area web dedicata www.osservatorioappalti.unitn.it/quality

In allegato la Newsletter n. 1

 

Allegati


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370