Distribuzione dettaglianti


ACI-Dettaglio

Coordinamento Nazionale della Distribuzione al dettaglio

Costituito il 2 maggio 2012, il Coordinamento Nazionale della Distribuzione Cooperativa tra Dettaglianti è l’organismo unitario che riunisce le Federazioni e le Associazioni che fanno capo alle tre centrali cooperative nel settore della distribuzione organizzata fra dettaglianti.

La base associativa

Il Coordinamento Nazionale della Distribuzione Cooperativa tra Dettaglianti rappresenta:

  • N. Punti di vendita:   8.000
  • N. Imprenditori:   6.000
  • N. Dipendenti occupati:   70.000
  • Quota di penetrazione mercato*:   17,00 %
  • Giro di affari al dettaglio:   20.000 (MM)

* Elaborazione Guida Nielsen Largo Consumo – Dati al  31/12/2014.

La missione

Valorizzare il ruolo strategico della Cooperazione fra Dettaglianti, affermando la propria funzione economica e sociale nel Paese. È così che può essere sintetizzata la missione del Coordinamento.

L’affermazione sulla funzione economica dichiara la volontà di rappresentare imprese competitive, riconosciute e apprezzate per la qualità e l’offerta dei servizi.

I numeri di A.C.I. Distribuzione al Dettaglio testimoniano l’importanza economica nel panorama della distribuzione: quota di mercato, numero di occupati e numeri di imprenditori commerciali indipendenti.

L’affermazione sulla funzione sociale dichiara la volontà di essere protagonisti del progresso sociale del Paese e insieme, soggetti importanti per la comunità.

A questo riguardo si rileva l’importanza della intergenerazionalità, realizzata con gli utili devoluti a riserva indivisibile e la formazione imprenditoriale continua, basata sui valori cooperativi, in parallelo a quelli professionali.

In questo contesto, la missione di A.C.I. Distribuzione al Dettaglio è quella di promuovere e coordinare l’azione di rappresentanza nei confronti del Governo, del Parlamento, delle istituzioni europee, dei tavoli di coordinamento della distribuzione nazionale ed internazionale e delle parti sociali: sindacati dei lavoratori, associazioni datoriali e organizzazioni dei consumatori.

Gli obiettivi

I principali obiettivi di lavoro dichiarati dal Coordinamento riguardano i servizi alle imprese in molti campi, alcuni dei quali determinanti per lo sviluppo e l’affermazione del settore:

  • la legislazione di riferimento per tutto ciò che riguarda l’attività delle cooperative, dei loro consorzi e dei punti di vendita;
  • la formazione, in particolare quella valoriale cooperativa, necessaria a comunicare in ambito interno all’organizzazione l’identità cooperativa per le nuove generazioni, e in ambito esterno, per rappresentare e qualificare la propria immagine;
  • la promozione cooperativa tra dettaglianti sia nei settori a tradizionale presenza, ma soprattutto in nuovi settori di attività;
  • la elaborazione di ricerche e di studi riguardanti la distribuzione in generale (anche in collaborazione con le altre organizzazioni distributive) e quelle più specifiche del settore;
  • le relazioni istituzionali come previsto dalla missione di settore.

L’organizzazione

  • Organi del Coordinamento sono l’Ufficio di Presidenza e il Comitato Esecutivo.
  • L’Ufficio di Presidenza ha il compito di definire l’Agenda delle iniziative e degli impegni comuni e le relative priorità.

L’organigramma

L’UFFICIO DI PRESIDENZA è così composto:

Pierluigi ANGELI – Presidente Federconsumo, Confcooperative

Marzio FERRARI – Presidente Conad Centro Nord, Legacoop

Sandro GRANDE – Responsabile Dipartimento Consumo A.G.C.I. Agrital, A.G.C.I.

Valter GERI – Presidente Conad del Tirreno, Legacoop

Giangiacomo IBBA – Presidente C.R.A.I., Confcooperative

Sergio IMOLESI – Segretario Generale A.N.C.D. Conad, Legacoop

Lorenzo MORELLI – Consigliere Delegato Rapporti con le Istituzioni, Cooperativa Italiana Catering, Confcooperative

Raniera SOPRANZETTI – Presidente S.I.G.M.A., Confcooperative

La Presidenza ha nominato Portavoce Unico Sergio IMOLESI.

 

Le insegne/ I marchi di riferimento

ACI DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO

 


Alleanza Cooperative Italiane

Sede legale:
via Torino, 146 00184 Roma
Tel. 06-84439391 - Fax 06-84439370

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com